Tropea

La Calabria si caratterizza per la notevole varietà dei paesaggi incantevoli che si rinnovano di continuo. Un tratto speciale di questa terra è rappresentato dalla magnifica Costa degli Dei che si snoda da Pizzo a Nicotera, tra spiagge e calette meravigliose.

Su un’imponente rupe in arenaria, in una magnifica posizione tra il Golfo di Sant’Eufemia e quello di Gioia Tauro, sorge Tropea, uno dei centri più pittoreschi e artisticamente interessanti della provincia di Vibo Valentia.Dalle origini assai antiche, il territorio di Tropea conserva tracce di stanziamenti preistorici, ma anche testimonianze di frequentazioni greche e romane; Tropea possiede uno dei centri storici più belli e meglio conservati della regione.

Nella cittadina di Tropea si possono ammirare la cattedrale Normanna del XI sec., le chiese di S.Francesco e di Santa Maria della neve, oltre a quella assai suggestiva di S.Maria dell’Isola, che sorge ai piedi della città, su una lingua di terra protesa verso il mare.
Dai belvedere del terrazzo su cui sorge il nucleo urbano più antico, si possono ammirare un’acqua limpida e straordinariamente azzurra, che si infrange su scogliere frastagliate da spiagge bianche e meravigiose insenature: tutto intorno fertili e ondulate colline, sulle quali si distendono ampi agrumeti, uliveti e vigneti.
Molto rinomati, infine, l’artigianato e la gastronomia, che si distingue soprattutto per i piatti di tradizione marinara.